Le domande più frequenti

Biochetasi è un antiacido?

Sì perché i citrati contenuti in Biochetasi neutralizzano l’eccessiva produzione di acidi che si verifica nello stomaco in caso di alterazione della funzionalità gastrica o in seguito ad uno stile alimentare scorretto.

A cosa servono le vitamine contenute in Biochetasi?

Contribuiscono a normalizzare il metabolismo degli zuccheri, dei grassi e delle proteine che può risultare alterato in caso di difficoltà digestive, chetosi, nausea e vomito.

Perché quando prendo Biochetasi le urine hanno un colore giallo intenso? È normale?

Sì, è normale. Questa caratteristica, del tutto innocua, è legata principalmente alla presenza in Biochetasi di una Vitamina idrosolubile, chiamata Riboflavina o Vitamina B2.

Il mio bambino ha l’acetone, può prendere Biochetasi?

Biochetasi riduce la sintomatologia associata alla chetosi, come il vomito, i dolori addominali, la lingua asciutta e biancastra, sonnolenza e alitosi. Chiedi consiglio al pediatra o al farmacista.

Soffro di acidità di stomaco a digiuno, posso prendere Biochetasi?

Sì, perché i citrati contenuti in Biochetasi neutralizzano l’acidità gastrica.

Sono in gravidanza e soffro di nausea e vomito, posso prendere Biochetasi?

Sì, perché i citrati contenuti in Biochetasi attenuano la sensazione di nausea e, in sinergia con le vitamine riducono lo stimolo del vomito.