Questo sito utilizza cookie (propri o di altri siti) per salvare informazioni e tracciare dati di navigazione. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie Clicca qui Altrimenti accedi a un qualunque elemento del sito.

Ok

DISTURBI GASTRICI

I problemi di stomaco più diffusi

In media, ogni persona accusa disturbi di stomaco almeno una volta all’anno. Nella maggior parte dei casi questi disturbi si presentano occasionalmente; non bisogna quindi lasciarsi scoraggiare ma agire in maniera attiva e positiva per risolverli con un po’ di buona prevenzione e, al bisogno, assumendo Biochetasi.

Ma cosa si intende con disturbi di stomaco? È una definizione ampia, che comprende diverse tipologie di disturbi. Per esempio si parla di disturbi quando lo stomaco non riesce a mantenere il corretto equilibrio tra fattori aggressivi (succhi gastrici ed enzimi digestivi) e protettivi (secrezione di muco gastroprotettivo). I succhi gastrici servono infatti a digerire il cibo e ad assimilarlo, ma se non vengono bilanciati rischiano di corrodere la parete dello stomaco con manifestazioni come acidità o bruciore di stomaco.

Anche nausea e vomito sono problemi molto diffusi, spesso come reazione a una serie di cause, fisiche e psicologiche.
Gli stati chetonemici come l’acetone, invece, sono alterazioni dell’equilibrio metabolico.

Biochetasi può contrastare nausea e vomito e aiutare la digestione, oltre a favorire il ripristino delle corrette funzioni metaboliche.