Questo sito utilizza cookie (propri o di altri siti) per salvare informazioni e tracciare dati di navigazione. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie Clicca qui Altrimenti accedi a un qualunque elemento del sito.

Ok

BIOCHETASI SUPPOSTE


Legga attentamente questo foglio prima di usare questo medicinale perché contiene importanti informazioni per lei. Usi questo medicinale sempre come esattamente descritto in questo foglio o come il medico o il farmacista le ha detto di fare.


  • Conservi questo foglio. Potrebbe aver bisogno di leggerlo di nuovo.
  • Se desidera maggiori informazioni o consigli, si rivolga al farmacista.
  • Se si manifesta uno qualsiasi degli effetti indesiderati, tra cui effetti non elencati in questo foglio, si rivolga al medico o al farmacista. Vedere paragrafo 4.
  • Si rivolga al medico se non nota miglioramenti o se nota un peggioramento dei sintomi dopo un breve periodo di trattamento.


Contenuto di questo foglio:
  1. Che cos’è Biochetasi e a cosa serve
  2. Cosa deve sapere prima di usare Biochetasi
  3. Come usare Biochetasi
  4. Possibili effetti indesiderati
  5. Come conservare Biochetasi
  6. Contenuto della confezione e altre informazioni


Che cos’è Biochetasi e a cosa serve

Biochetasi contiene i principi attivi tiamin-difosfato estere libero (vitamina B1), riboflavina 5’-monofosfato monopodico (vitamina B2), vitamina B6, citrato di sodio, citrato di potassio. Biochetasi è indicato in caso di stati tossici e in particolare quelli caratterizzati da uno stato di acidosi o di chetosi, ossia:

  • vomito durante la gravidanza;
  • eccesso di acidi nell’organismo (stato di acidosi o di chetosi) e coma diabetico;
  • insufficienza della funzione del fegato con alterata digestione dei grassi;
  • intossicazione da ustioni.


Cosa deve sapere prima di usare Biochetasi

Non usi Biochetasi

Se è allergico ai principi attivi, a sostanze molto simili dal punto di vista chimico o ad uno qualsiasi degli altri componenti di questo medicinale (elencati al paragrafo 6).


Avvertenze e precauzioni

Si rivolga al medico o al farmacista prima di prendere Biochetasi.


Altri medicinali e Biochetasi

Informi il medico o il farmacista se sta usando, ha recentemente usato o potrebbe usare qualsiasi altro medicinale. Informi il medico se sta assumendo: propantelina bromuro (medicinale usato per i dolori addominali); levodopa (un medicinale usato per la terapia del morbo di Parkinson); antiacidi (medicinali usati per trattare disturbi dello stomaco).


Gravidanza e allattamento

Se è in corso una gravidanza, se sospetta o sta pianificando una gravidanza, o se sta allattando con latte materno chieda consiglio al medico prima di prendere questo medicinale. Biochetasi può essere usato durante la gravidanza e l’allattamento con latte materno.


Guida di veicoli e utilizzo di macchinari

Biochetasi non altera la capacità di guidare veicoli o di usare macchinari.



Come prendere Biochetasi

Usi questo medicinale seguendo sempre esattamente quanto riportato in questo foglio o le istruzioni del medico o del farmacista. Se ha dubbi consulti il medico o il farmacista. La dose raccomandata è 1 o 2 supposte al giorno.


Se prende più Biochetasi di quanto deve

In caso di ingestione accidentale o uso di una dose eccessiva di Biochetasi, avverta immediatamente il medico o si rivolga al più vicino ospedale.


Se dimentica di prendere Biochetasi

Non usi una dose doppia per compensare la dimenticanza della dose.


Se interrompe il trattamento con Biochetasi

Se ha qualsiasi dubbio sull’uso di questo medicinale, si rivolga al medico o al farmacista.



Possibili effetti indesiderati


Come tutti i medicinali, questo medicinale può causare effetti indesiderati sebbene non tutte le persone li manifestino.

Frequenza non nota (la frequenza non può essere definita sulla base dei dati disponibili). Orticaria, nausea, eruzione cutanea, gonfiore delle labbra (edema delle labbra), escrezione di urine colorate (cromaturia).


Segnalazione degli effetti indesiderati

Se manifesta un qualsiasi effetto indesiderato, compresi quelli non elencati in questo foglio, si rivolga al medico o al farmacista. Lei può inoltre segnalare gli effetti indesiderati direttamente tramite il sistema nazionale di segnalazione all’indirizzo http://www.agenziafarmaco.gov.it/content/come-segnalare-una-sospetta-reazione-avversa. Segnalando gli effetti indesiderati lei può contribuire a fornire maggiori informazioni sulla sicurezza di questo medicinale.



Come conservare Biochetasi

Conservi questo medicinale fuori dalla vista e dalla portata dei bambini. Non conservare a temperatura superiore a 25°C. Non usi questo medicinale dopo la data di scadenza che è riportata sulla confezione dopo “Scadenza”. La data di scadenza si riferisce all’ultimo giorno di quel mese. Non getti alcun medicinale nell’acqua di scarico e nei rifiuti domestici. Chieda al farmacista come eliminare i medicinali che non utilizza più. Questo aiuterà a proteggere l’ambiente.



Contenuto della confezione e altre informazioni


Cosa contiene Biochetasi

I principi attivi sono tiamin-difosfato estere libero (vitamina B1), riboflavin-5’-monofosfato mono-podico (vitamina B2), vitamina B6, citrato di sodio, citrato di potassio. Ogni supposta contiene:


Tiamin-difosfato estere libero

150 mg

Riboflavina 5-monofosfato monosodico

50 mg

 

vitamina B6

30 mg

citrato di sodio

250 mg

 

10 mg


L’altro componente è gliceridi semisintetici solidi.


Descrizione dell’aspetto di Biochetasi e contenuto della confezione

Ogni confezione contiene 6 supposte da 1,750 g.


Titolare dell’autorizzazione all’immissione in commercio

Alfasigma S.p.A. - Via Ragazzi del ‘99, n. 5 - 40133 Bologna (BO)


Produttore

Alfasigma S.p.A. - Via Pontina km 30,400 - 00071 Pomezia (RM)


Questo foglio illustrativo è stato aggiornato: Luglio 2018

Tag