1. Home
  2. News
  3. La migliore dieta per chi soffre di digestione lenta e difficile

La migliore dieta per chi soffre di digestione lenta e difficile

la-migliore-dieta-per-chi-soffre-di-digestione-lenta-e-difficile-1-biochetasi

La digestione è un processo naturale di cui normalmente non ci si accorge. Ci si siede a tavola, si mangia e già masticando il primo boccone si avvia il processo digestivo.

A volte, invece, succede che non avvenga tutto in modo così naturale e che la digestione sia lenta e difficile. Le prime avvisaglie possono essere un senso di pesantezza, accompagnata da gonfiore addominale e sonnolenza, subito dopo i pasti.
Per chi patisce questo disturbo, digerire diventa un processo lentissimo costellato di fastidiosi sintomi: acidità, bruciori, meteorismo, eruttazioni, mal di stomaco, sonnolenza, bocca amara.

I fattori che sono alla base della digestione lenta e difficile possono essere:

  • cattive abitudini alimentari e stile di vita scorretto
  • patologie gastrointestinali (gastrite, ulcera duodenale, sindrome del colon irritabile)
  • farmaci
  • ansia e stress
  • cambiamenti ormonali (ciclo mestruale, gravidanza e menopausa)

Si tratta di disturbi digestivi che peggiorano con il passare degli anni.

Velocizzare la digestione: alimenti con fibre

L’alimentazione è fondamentale per riportare alla normalità il processo digestivo.

Quando la digestione risulta particolarmente laboriosa possono esserci diversi motivi. Uno fra i più comuni è che  lo stomaco non riesce a produrre succhi gastrici a sufficienza . Per questo va rivista la dieta e arricchita con alimenti con fibre come:

  • cereali integrali
  • verdure
  • frutta
la-migliore-dieta-per-chi-soffre-di-digestione-lenta-e-difficile-2-biochetasi

Velocizzare la digestione:  alimenti con vitamina B

Funzionano convertendo l’energia, ovvero il glucosio, e facilitando il lavoro delle proteine. In questo modo viene incrementato il metabolismo corporeo, che è il principale brucia grassi in eccesso.

La vitamina B la si trova all’interno di:

  • pesce, come ad esempio il tonno
  • uova
  • verdure a foglia verde, come rucola, bietole e spinaci
  • sedano, carote, cetrioli, finocchi
  • pollo
  • salmone
  • tacchinofagioli
  • lenticchie
  • ceci
  • riso integrale
  • pasta
  • pane
  • noci
  • banane

Un suggerimento: iniziate il pasto con un piatto di verdure crude, ben lavate

Cibi con enzimi per combattere la cattiva digestione che porta sonnolenza

Se la cattiva digestione dovesse avere i sintomi della sonnolenza dopo i pasti principali, potrebbe essere causata da una scarsa produzione di enzimi digestivi da parte del pancreas. Ecco che allora nella dieta sarà bene introdurre alimenti con enzimi digestivi che generalmente si trovano
nella verdura:

  • broccoli
  • verdure a foglia larga
  • finocchi
  • carote
  • cipolle
  • zucchine
  • cetrioli
  • Peperoni
  • Pomodori

Nella frutta:

  • Ananas
  • Papaya
  • Fragole
  • Kiwi
  • germogli freschi
  • prugne umeboshi
  • miele e zenzero

Le cotture sono molto importanti: evitate lunghe cotture e bolliture e orientatevi su cotture leggere e al vapore

Altri alimenti che aiutano il processo digestivo: 5 consigli

Nei cibi che contengono fermenti la digestione è già avviata, per cui al corpo non resta che portarla a compimento. Eccone alcuni:

  • kefir
  • miso
  • yogurt
  • tofu
  • Lo zenzero promuove la digestione e possiamo usarlo in tanti modi: come condimento nei primi o nei secondi piatti, come tisana insieme al limone o alla curcuma.
  • I germogli, tra cui quelli di soia, contengono enzimi che promuovono la digestione. Sono molto buoni cotti al vapore o crudi in insalata.
  • La menta, che si può far crescere sul balcone, ha delle ottime proprietà digestive.
  • I finocchi da un lato sono ricchi di fibre che aiutano l’intestino nelle sue funzioni, dall’altro i suoi semi aiutano ad eliminare i gas intestinali.
    Potete consumarli crudi in insalata, oppure potete usare i suoi semi per farvi delle tisane digestive.

Cibi da evitare

Evitate assolutamente i cibi che alimentano la digestione lenta e difficile:

  • cibi grassi
  • fritti
  • formaggi fermentati
  • alcolici
  • caffè
  • bibite gassate